One week to go. Ipw2019 ready to go.

IPW 2019 sta per cominciare. One week to go, come dicono nell’Orange County, che con Anaheim si prepara ad ospitare la nuova edizione di della fiera più importante a livello mondiale per la promozione del territorio USA. Prima di cominciare, è il momento di fare un punto sulla destinazione, sulle infinite possibilità ed offerte a livello individuale o di gruppo, per chi vi si reca per piacere o per lavoro, per una convention o il lancio di un nuovo prodotto. Hotel e location per ogni tipologia di evento attendono i visitatori.

Anaheim rappresenta un importantissimo polo commerciale e di appeal nella California che sta costruendo un’immagine sempre più vitale e forte. La comunicazione e la promozione dello stato, affidate a VisitCalifornia, stanno dando frutti importanti. All’IPW ci sarà una lounge intermente dedicata allo stato. Una lounge dove fare colazione, rilassarsi, conoscere le novità. Un’operazione commerciale che ha visto un’iniziativa teasing out of the box con la consegna da parte di Deliveroo di una colazione all’americana in ufficio, agli iscritti all’IPW. Nessuna spiegazione, semplicemente un regalo. In redazione tutti a chiedersi chi fosse l’ammiratore o l’ammmiratirce anonima… e poi l’email di spiegazione. A dimostrazione di quanto le iniziative social stiano sostituendo in modo efficace le strategie di comunicazione.

Ad Anhaeim la California gioca in casa e la città è un colosso nella produzione di un turismo leisure e Mice. Nel 2018, i visitatori di Anaheim hanno speso 9 miliardi di dollari in tutta la Contea: il 2018 segna il sesto anno consecutivo di Anaheim in termini di valori assoluti di dollari spesi e visite. Secondo i rapporti preliminari, l’anno di riferimento ha accolto 24,4 milioni di visitatori nella città della California del Sud e la spesa dei visitatori ha raggiunto i 9.000 miliardi di dollari in tutta Orange County (fonte: CIC Research, Inc.). suddivise in tutta la filiera produttiva del turismo: alloggio, pasti e bevande, divertimento, shopping e trasporto locale via terra. (Dati VisitAnaheim.org)

Sempre secondo VisitAnaheim.org, le tendenze di “Grandtravel” stanno sempre più incontrando il favore dei visitatori e in particolar modo dei Millenial (25-34 anni): secondo una indagine di Visit Anaheim condotta da One Poll su un campione di 1000 americani, le vacanze multigenerazionali sono al primo posto nelle tendenze dei viaggiatori con l’83% delle scelte, perché permettono poi di rivivere i ricordi, ma anche di crearne di nuovi, in un ponte tra generazione presente e successiva.

A partire dalla prossima settimana, avremo dati in più nel corso di IPW come sempre organizzato e gestito da US Travel Association. Dall’inaugurazione alla cerimonia di chiusura sono attesi oltre 6.500 delegati provenienti da 70 paesi, accolti in una Anaheim completamente rivitalizzata che ospita la fiera per la seconda volta forte del cospicuo investimento di destinazione della destinazione da 4,5 miliardi di dollari. Fabrizio Mezzo sarà il nostro uomo dietro le quinte della manifestazione come inviato, a raccontarci tutto.

La Redazione.