IPW 2019: Press brunch

Domenica mattina. Nella Sunny California pioviggina e il tempo fa invidia a Milano a novembre. Anzi, con i cambiamenti climatici, forse Milano a novembre ha più sole. Ma nulla ferma l’energia della prima presentazione ufficiale della città agli oltre 65o giornalisti venuti da tuttoil mondo a commentare la più importante fiera del turismo americano.

Le strade di Anaheim diventano così un teatro all’aperto per la presentazione della destinazione. Come sempre grande offerta di cucina locale, proposte di show, l’occasione per incontrare i characters dei parchi e concerti dal vivo.

Poi la partenza verso uno dei tanti tour per presentare Anaheim e le località vicine. Huntington Beach è una destinazione che ha fatto la storia del surf. Siamo 50 giornalisti che vogliono provare le onde per la prima volta e l’atmosfera magica delle tribù da mare californiane.E non rimaniamo delusi. Pete Towned, uno che nel surf è “la leggenda”, ci accoglie di rosa vestito alla McKinnon, l’università del surf ad Huntingtons. Nonostante un cielo chiuso, una pioggia leggera (ma tanto in acqua ci si bagna), e un mare cupo, viviamo l’esperienza delle onde e cavalchiamo il nostro primo surf guidati da maestri e dal primo campione del mondo di surf che ci accoglie in spiaggia tra tacos, guacamole e birre. Indimenticabile il rientro verso il centro cittadino, in parata, sulle Wolkswagen con i surf sul tetto. 

Dal nostro inviato ad Anaheim, Fabrizio Mezzo