Virginia is for Lovers. E per IPW 2019.

E’ bello quando una conferenza stampa comincia con una celebrazione e soprattutto con i calici levati insieme a festeggiare; significa entusiasmo, voglia di successo, disponibilità a condividere emozioni. E’ quello che successo durante la press per il 50° anniversario del marchio Virginia is For Lover durante IPW 2019 all’Anaheim Convention Center. Per festeggiare Virginia Tourism e brindare con Rita McClenny presidente e CEO di Virginia Tourism, nei bicchieri di tutti i giornalisti in sala c’era il Greenhill Winery & Vineyards Blanc de Blanc, pluripremiato vino della Virginia.

La Virginia Tourism Corporation ha portato a IPW il brand 50 Years of Love, per condividere con i giornalisti alcune delle tante attività uniche e i nuovi progetti che si svolgono in tutto il Commonwealth quest’anno. E sul finire, a sorpresa, ha chiamato sul palco Mike Whiteside, protagonista della serie televisiva internazionale “Salvage Dawgs”, che ha condiviso la sua personale intuizione sul motivo per cui …”Virginia is for lovers”.

Il marchio di stato “Virginia is For Lovers”, creato nel 1969, sin dal suo esordio è diventato uno degli slogan del turismo e dei viaggi più amati e conosciuti al mondo. Con il voto popolare, Virginia is For Lovers è stata inserita nella Walk of Fame della Madison Avenue Advertising il 21 settembre 2009 oltre ad essere stato incluso nel museo delle icone pubblicitarie. Questo riconoscimento è arrivato dopo che Forbes.com ha decretato che “Virginia is For Lovers” è una delle dieci migliori campagne di marketing turistico di tutti i tempi.

In sala stampa, il viaggio nel tempo, comincia con gli spettacoli che hanno contribuito a posizionare la Virginia sul palcoscenico mondiale nel corso degli anni: ed ecco quindi le immagini dei molti film premiati con l’Oscar o i video musicali. Ma poiché non si vive di solo passato, ecco la presentazione di alcune grandi novità in arrivo, tra cui la terza serie del franchise The Walking Dead, in produzione quest’estate, e l’Australia Dance with the Stars che si fermerà con le riprese “a casa” del sempre popolare Dirty Dancing ovvero nel Virginia’s Mountain Lake Lodge nelle Blue Ridge Mountains.

“Per 50 anni abbiamo vissuto, respirato e amato il nostro marchio – fa parte di ciò che rende la Virginia così speciale”, ha dichiarato Rita McClenny. “Oggi, visitatori da tutto il mondo stanno scoprendo l’amore per le montagne della Virginia, le spiagge, la storia, le città vivaci, la musica e la scena culinaria in forte espansione”. Ma non solo. Il gusto del rivivere i 50 anni si avrà ad esempio, “viaggiando nel tempo e fermandosi -ha detto ancora McClenny- a bordo di un furgone Volkswagen vintage, trasformato in un centro visitatori mobile durante il tour” Summer of Love “della Loudoun County. Oppure soggiornando in una suite a tema di 50 anni di amore in Floyd”.

Per festeggiare questo anniversario importante, tutte le regioni della Virginia si stanno organizzando per vivere un anno davvero speciale. Per tutto il 2019 ci saranno birre commemorative presso i birrifici artigianali; ma ancora meglio, ecco i pasti e i prezzi ispirati al 1969 nei ristoranti; oltre naturalmente ad eventi speciali, concorsi, omaggi e molto altro ancora. E naturalmente, prima della conferenza stampa, l’immancabile foto con il marchio Love che aspettava i giornalisti all’ingresso per un selfie.

Dal nostro inviato ad Anaheim, Fabrizio Mezzo