Business ed eventi? Abu Dhabi scala le classifiche mondiali di settore

L’emirato celebra due nuovi significativi risultati per quel che attiene gli eventi d’affari: le ultime classifiche UIA e ICCA mostrano una crescita straordinaria del settore degli eventi business nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Sia la Union of International Associations (UIA), che la International Congress and Convention Association (ICCA) hanno confermato il miglioramento della posizione di Abu Dhabi nei rispettivi ranking mondiali per quello che riguarda il settore amministrato dall’Abu Dhabi Convention and Exhibition Bureau.
In base al rapporto UIA, nel 2019 Abu Dhabi ha centrato la 22a° posizione al mondo e la 6a in Asia tra le destinazioni con il maggior numero di eventi realizzati. Rispetto all’anno precedente, gli eventi sono aumentati del 68%, determinando il piazzamento del paese come destinazione con il maggior numero di eventi nella regione MENA.

Per quel che attiene ICCA Abu Dhabi ha scalato 41 posizioni nelle classifiche, che considerano il numero totale di convegni tenuti in una destinazione insieme al numero totale di partecipanti in un certo periodo, aggiudicandosi il 56° posto.
La capitale ha registrato l’anno migliore di sempre in termini di numero totale di delegati che hanno partecipato ad eventi organizzati nel paese.
Dall’ Abu Dhabi Convention and Exhibition Bureau il direttore, Mubarak Al Shamisi fa sapere che «…nel 2019, abbiamo raggiunto un altro risultato ambizioso relativo alla business events industry. Le nuove classifiche rappresentano una prova tangibile del duro lavoro e dell’impegno profuso per elevare il profilo della nostra destinazione nel campo degli eventi “mice”. Ma non è finita qui! ».

Nonostante la battuta d’arresto imposta dalla pandemia globale, il settore degli eventi aziendali, ad Abu Dhabi, sta assistendo ad una graduale ripresa, grazie alla pianificazione di una serie di iniziative nel prossimo futuro.